Ad Hanoi, avevo prenotato un ostello nel quartiere vecchio una volta arrivato, ho subito potuto scoprire quello che questa zona poteva regalarmi.

Un esplosione di odori colori e vita, più semplicemente riassumibile in Caos.

Di Caos ne ho visti parecchi fino ad ora, diversi, ma questo mi è piaciuto fino dal primo istante.

Tutto qui sembra incastrarsi alla perfezione, motorini, bancarelle sulla strada, market e ristoranti.

Non avevo mai visto nulla del genere e di solito non amo le città ma questa, dopoo ormai 1 settimana e mezza, posso dire di amarla.

Ho scoperto ogni angolo e grazie ad amici Locali, sono anche riuscito a scoprire “ristoranti” se cosi si possono chiamare, in cui io, ero l’unico straniero presente.

Si mangia bene, si vive bene, e le persone sono amichevoli in maniera disarmante.

Insomma, non c’è bisogno che lo ribadisca di nuovo ma Hanoi ha fatto breccia nel mio cuore.

English, Coming Soon